GRANDI NOTIZIE! Abbiamo raccolto finanziamenti per 30 milioni di dollari.

Clicca qui per saperne di più

Ospitalità : Francia parte 2

Gli imperativi per essere conosciuti


1. La Francia è il paese più visitato al mondo

La Francia è attualmente il paese più visitato al mondo, raggiungendo il record di 90 milioni di turisti internazionali nel 2018.


2. Il turismo interno rappresenta il 70% del turismo in Francia

La Francia attira certamente i turisti stranieri, ma è anche una destinazione di successo per la gente del posto. I francesi rappresentano la quota maggiore del turismo in Francia: il 70%.


Ci sono ovvie ragioni sociali ed economiche per questo. In effetti, il calo del potere d'acquisto dei francesi ha favorito il moltiplicarsi di offerte di alloggi a basso costo come bed and breakfast, alloggi, campeggi... E quindi vacanze nella zona per molte famiglie della classe operaia.


Ma si può spiegare anche con l'offerta stessa del territorio. Offre una varietà di paesaggi e attività. Inoltre, la facilità di accesso ai trasporti è una vera risorsa per il turismo.


3. Il 21% delle prenotazioni di viaggio viene effettuato tramite cellulare.

Attualmente, circa il 21% delle prenotazioni di viaggi online per alloggi in Francia viene effettuato tramite cellulare.


È quindi ormai un imperativo per gli albergatori francesi avere un sito web reattivo (che si adatti a tutti i tipi di schermi). E di dotarla di un motore di prenotazione tecnologicamente molto performante.


I viaggiatori devono essere in grado di visualizzare il sito web dell'hotel (prima finestra, primo link con il cliente) e di effettuare una prenotazione in tre clic.


4. I proventi del turismo internazionale in Francia hanno raggiunto i 53,7 miliardi di euro nel 2017

Dopo gli Stati Uniti e la Spagna, la Francia è la terza destinazione più importante al mondo in termini di entrate turistiche internazionali. Nel 2017 hanno raggiunto i 53,7 miliardi di euro. Il settore del turismo è quindi un pilastro dell'economia francese e svolge un ruolo importante nel suo PIL.


Gli obiettivi della Francia


Orgogliosa della sua posizione di leader mondiale, la Francia non intende fermarsi qui! Il suo recente titolo di campione del mondo di calcio (2018) e il suo ruolo di paese ospitante nelle prossime grandi competizioni sportive mondiali: la Coppa del Mondo di rugby nel 2023 e le Olimpiadi del 2024, costringono la Francia ad aumentare le sue ambizioni.


Il governo vuole infatti attrarre ancora più turisti stranieri per i prossimi anni con un obiettivo di 100 milioni entro il 2020, ovvero una crescita del +8%.


Per raggiungere questi obiettivi l'idea è semplice: collegare le biglietterie sportive alle offerte turistiche del paese. Quando una persona prende i biglietti per le Olimpiadi del 2024 o per la Coppa del Mondo di Rugby, le verrà offerto un pacchetto con alloggio e posti per visitare la città.


Questi eventi saranno gli ambasciatori di una nuova Francia del turismo mondiale. Daranno al paese un'alta visibilità e quindi promuoveranno il turismo mondiale.


Nel corso di un'intervista rilasciata a Parigi nel luglio 2018, Jean-Yves Le Drian, attuale Ministro per l'Europa e gli Affari Esteri, ha concluso sul legame tra turismo e grandi eventi sportivi: "Dobbiamo anticipare come questi grandi eventi ci permetteranno di aumentare l'attrattività della destinazione e quindi di raggiungere l'obiettivo fissato per il 2020.



Orange background with text How to create a hotel website which converts visitors into guests?
Guide for independent hotels
Come creare un sito alberghiero che converta visitatori in ospiti?
Guida agli hotel indipendenti
Amenitiz-Icon-White
Orange background with text How to create a hotel website which converts visitors into guests?
Guide for independent hotels
Aumenta le prenotazioni dirette del tuo hotel
Riprendete il controllo sulle vostre prenotazioni