GRANDI NOTIZIE! Abbiamo raccolto finanziamenti per 30 milioni di dollari. Clicca qui per saperne di più

5 strategie di Marketing Alberghiero per attirare clienti

Marina Miceli

22 Feb, 2023

Il marketing è un’attività complessa, una di quelle cose che non si finisce mai di imparare. Ciò non significa, tuttavia, che non si possano apprendere le basi per pubblicizzare efficacemente la propria attività e raggiungere il maggior numero di clienti possibile. Nelle scorse settimane abbiamo parlato di Google Hotels e Google Vacation Rental, due funzioni di Google eccellenti e gratuite per presentare la propria attività ai clienti di tutto il mondo. Dà un’occhiata e fanne tesoro. Tuttavia, ci sono altri trucchi e suggerimenti che ti aiuteranno a brillare e a distinguerti dagli altri. In questo articolo parleremo un po’ di teoria del marketing, ma soprattutto ti fornirò alcuni suggerimenti utili, facili da applicare e in grado di creare una strategia di marketing alberghiero efficace.

Con questa guida non sarà necessario essere un professionisti del marketing alberghiero, continua a leggere e inizia a migliorare le entrate del tuo hotel attraverso le azioni di marketing più adatte al tuo pubblico di riferimento e alle loro abitudini di acquisto!

Marketing strategico/operativo alberghiero - Quali sono i 5 migliori metodi e strategie di marketing usati dal settore alberghiero?

In generale, queste strategie includono il marketing online, la pubblicità tradizionale, le pubbliche relazioni e i programmi di fidelizzazione dei clienti.

In questo articolo vedremo, anche con esempi pratici, quali sono le migliori per un hotel e come queste strategie possono aiutarvi a raggiungere un maggior numero di clienti e a costruire la consapevolezza del marchio. Continuate a leggere per saperne di più sulle strategie di marketing alberghiero.

Ottimizzazione dei motori di ricerca

L’ottimizzazione per i motori di ricerca (Search engine optimization) è il processo di ottimizzazione delle pagine web e dei contenuti per aumentare la visibilità e il posizionamento nei risultati dei motori di ricerca. La SEO è un concetto importante di qualsiasi strategia online, in quanto aiuta ad aumentare il traffico sul sito web, a migliorare le conversioni e a costruire la consapevolezza del marchio. Nel settore alberghiero, la SEO può essere utilizzata per incrementare le entrate dell’hotel portando più clienti sul tuo sito. Ottimizzando il tuo sito web per gli utenti e per i motori di ricerca, puoi assicurarti che i potenziali ospiti trovino il tuo hotel quando cercano una sistemazione in zona. Inoltre, la SEO può contribuire a migliorare la consapevolezza generale del nome e del marchio del tuo hotel, aumentando la visibilità nei risultati di ricerca organici.

In altre parole, la SEO ti dà visibilità e porta le persone, i tuoi potenziali ospiti, sul tuo sito web. Una volta arrivati sul tuo sito, devono essere convinti a scegliere te e non un tuo concorrente. Inoltre, sarebbe meglio se acquistassero sul tuo sito web e non su Booking o Airbnb, facendoti risparmiare la commissione. Per poterlo fare, hai bisogno di un motore di prenotazione integrato nel tuo sito web e lì il tuo quasi-ospite dovrebbe trovare il prezzo più basso possibile.

Tecnicamente parlando, in questo modo puoi aumentare il tasso di conversione del tuo sito web. 
Come raggiungere un obiettivo così importante? Nel corso di e-learning gratuito di The Hotel Club abbiamo parlato molto dell’attività di portare traffico al vostro sito web. Dagli un’occhiata, è divertente. Mi vedrai parlare (con un po’ di accento romanaccio ogni tanto – perchè quando ce vo’ ce vo’) e spiegarti tutto ciò che devi sapere sulle strategie di marketing alberghiero.

Ma soprattutto, Amenitiz può aiutarvi a migliorare il posizionamento. I siti web che creiamo per i nostri clienti sono ottimizzati per il SEO. Quindi, con tutti i suggerimenti che potrete apprendere da questo articolo, sarete in grado di apparire nelle prime posizioni. Ciò significa un maggior numero di clic e, di conseguenza, un maggior numero di ospiti!

Idee per i contenuti: Promuovere l'esperienza, non solo l'hotel

Uno dei modi migliori per portare traffico al tuo sito web è il blog. È quello che potremmo definire il cuore pulsante di una strategia di marketing alberghiero vincente.

Un ottimo modo per iniziare è pianificare il piano di marketing. È il primo passo di ogni strategia di marketing, una sorta di calendario utilizzato per avere un’idea chiara dei temi che si vogliono toccare, di come se ne vuole parlare e di quale giorno e ora volgiamo pianificare la pubblicazione. È la chiave per definire gli obiettivi di marketing, per acquisire coerenza e pubblicare contenuti con regolarità, rivolgendosi direttamente al proprio pubblico di riferimento. La persistenza è una delle maggiori sfide, ma non esiste operatore di marketing che non sia d’accordo.

Scrivere un blog non significa vendere, ma dare valore ai vostri potenziali ospiti. Racconta, quindi, tutti i motivi per cui dovrebbero visitare la tua città. Di loro quanto sia interessante o quante attività offra la tua zona. Racconta perché la tua città è bellissima in primavera o quanto siano romantici i piccoli caffè del centro. E così via, pensa alle necessità dei tuoi ospiti e dà loro ciò che desiderano.

Quando crei la tua strategia di marketing alberghiero, assicurati di promuovere la posizione e l’esperienza tanto quanto l’alloggio. I tuoi potenziali visitatori potrebbero non sapere nemmeno quale paese vogliono visitare. Determina cosa i tuoi visitatori potrebbero voler consumare, bere, guardare e fare durante la loro visita. Quindi concentrati su esperienze vicine e semplici da organizzare per te e per i tuoi visitatori. Queste opzioni possono andare dalla visita a un bel bar o a un mercato alla scalata di una collina. Puoi utilizzare il marketing digitale del tuo hotel per promuovere queste caratteristiche di vendita come miglioramenti della tua offerta.

blog_hotel

Campagne di marketing efficaci per l'hotel

Qui voglio farvi capire l’importanza di campagne di marketing efficaci. Esse promuovono la vostra struttura turistica attraverso diversi tipi di media e strategie. Qui vi fornirò alcuni esempi e spiegazioni sulle campagne.

Una campagna di successo può aumentare il numero di persone che visitano e prenotano il vostro hotel, il che a sua volta incrementa le vostre entrate. Inoltre, vi aiuta a raggiungere un maggior numero di potenziali ospiti e a convertirli in clienti paganti.

In generale, le campagne di marketing sono progettate per rivolgersi a persone già interessate a prenotare un soggiorno in hotel. Una buona campagna ha bisogno di un pubblico specifico. È possibile utilizzare contenuti, annunci e altre tattiche per catturare la loro attenzione e incoraggiarli ad agire. L’obiettivo è creare un messaggio efficace che parli ai potenziali ospiti e che porti traffico al vostro sito web, aumentando in ultima analisi i tassi di conversione. Con la giusta strategia, potete creare una potente strategia di marketing alberghiero sul vostro sito web e sugli annunci di Google che vi aiuterà a raggiungere più persone e a generare più affari per il vostro hotel.

Negli articoli che ho citato prima, ho scritto una guida passo-passo per aiutare gli hotel e le case vacanza a creare campagne con Google Ads.

Marketing locale online 

 

Il marketing locale online è il processo di promozione di un’attività o di un servizio in una specifica area geografica. Come abbiamo visto nel paragrafo precedente, si tratta di utilizzare strumenti digitali come siti web, social media, ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) e altri canali online per raggiungere i clienti locali. 

Prendiamo l’esempio dei proprietari di hotel. È possibile utilizzare il marketing locale online per promuovere le loro camere ai clienti locali. In occasioni come San Valentino, potresti promuovere un’offerta speciale per le coppie. Se hai una Spa, puoi incoraggiare le persone a prenotare con uno sconto per il loro compleanno. Più pensi, più idee avrai!

Per questo motivo è necessario creare un sito web per l’hotel, pubblicare annunci sui social media rivolti alle persone che si trovano nelle vicinanze dell’hotel e ottimizzare i contenuti per la SEO, in modo che appaiano più in alto nei risultati delle ricerche locali. Anche il passaparola è una parte importante del marketing locale online, in quanto contribuisce a creare fiducia nei potenziali clienti e li incoraggia a prenotare le camere dell’hotel. Per garantire il successo, il personale deve attuare un piano di marketing completo.

Formare alleanze con i marchi

Per commercializzare il tuo hotel, puoi sperimentare e valutare quali attività entusiasmano maggiormente i tuoi potenziali clienti pubblicizzando le attività locali nel marketing digitale del tuo hotel. È quindi una buona idea contattarli per formare un’alleanza di marca. Puoi utilizzare strategie di marketing alberghiero, come sconti o valori aggiunti per i vostri visitatori, che possono attirare molto i potenziali ospiti. Questi accordi hanno un valore meno evidente sotto forma di backlink alla tua pagina web. Ogni link proveniente dal sito di un partner aumenta il tuo SEO e migliora la tua visibilità online.

Metodi alternativi di marketing nelle strutture ricettive

Consenti un check-in e un check-out rapidi

Questa strategia di marketing alberghiero è utile perché il tempo è il bene più prezioso nel mondo aziendale per chi viaggia per lavoro. Di conseguenza, i clienti soggiornano in un hotel in cui tutte le procedure sono rapide e semplici. Uno dei fattori più importanti da considerare per raggiungere gli obiettivi di marketing dell’hotel è quello di rendere il processo di arrivo e partenza il più veloce possibile.

L’utilizzo di strategie di marketing digitalizzate per il tuo hotel, come ad esempio un sistema digitale di check-in e check-out, può essere molto utile per evitare scenari indesiderati e risparmiare tempo. Il check-in automatico tramite i terminali dell’hotel o i siti web self-service per i clienti degli smartphone è oggi molto richiesto, soprattutto dai visitatori più giovani.

Check_in_check_out

Usa delle APP per smartphone 

Che lo si voglia ammettere o meno, siamo in un mondo dominato dagli smartphone. Un piccolo computer ci dà sempre qualcosa da fare. È ottimo non solo per l’intrattenimento, ma anche per il lavoro o, in generale, per semplificare alcune attività. Un esempio è Lightspeed, che serve a portare automaticamente il conto del ristorante dell’hotel sul conto della camera. In questo articolo abbiamo già esplorato il mondo degli smartphone e la loro utilità per un albergatore come voi.

Lightspeed_hotel

Implementa Chatbot e e-mail marketing

Negli ultimi anni i chatbot sono diventati una strategia di marketing digitale alberghiero molto diffusa. Non solo aiutano le conversioni, ma anche la reputazione del tuo marchio. Rendono i tuoi potenziali visitatori più fiduciosi e coinvolti con te. Utilizza i chatbot per rispondere alle domande dei tuoi visitatori. Di conseguenza, i chatbot aumentano la comunicazione, guidano le persone nel processo di prenotazione e si impegnano con i clienti che hanno cancellato i loro appuntamenti. Prova a utilizzare i chatbot sul tuo sito web e vedrai come le prenotazioni aumenteranno insieme a un significativo aumento della felicità dei visitatori.

Una strategia di email marketing ben congegnata in un settore come quello alberghiero è utile per le persone che sono venute o stanno per venire nella tua struttura. Si fideranno di più di te. Potrai ringraziarli, dare informazioni utili, chiedere una recensione, fare una vendita aggiuntiva per una camera d’albergo migliore, ecc. L’unico limite è la tua immaginazione. Per ulteriori suggerimenti in merito, consult il modulo 2 del nostro corso di e-learning, intitolato “Email prima e dopo la prenotazione”.

emailmarketing_hotel

Social media e comunicazione digitale

Una strategia di marketing alberghiero che si rispetti non può prescindere da una parte dedicata ai social media. Oggi tutti utilizzano uno o tutti i social media più popolari, come Facebook, Instagram, Twitter e TikTok. Hanno miliardi di utenti e molti di loro sono interessati ai viaggi.
Perché non sfruttarli a tuo vantaggio? 
Indaga sul comportamento dei tuoi concorrenti che riescono a coinvolgere il tuo pubblico e imitali. Pubblica foto delle vostre camere e aggiornamenti. Scegli uno stile, perché vuoi un look uniforme. Non dimenticare di chiamare un fotografo freelance per scattare alcune foto da utilizzare in diverse occasioni.

Nel settore alberghiero questo è un aspetto spesso sottovalutato, ma ricordate che si compra anche con gli occhi e dove abbiamo gli occhi per almeno il 50% del nostro tempo? Sui nostri dispostivi mobili!

E a proposito, ci segui già su Facebook, Instagram, LinkedIn e TikTok

Fai influencer marketing 

Una delle strategie di marketing alberghiero più efficaci è l’influencer marketing. Con questo metodo, un hotel può utilizzare un influencer per attirare molti potenziali clienti e convincerli ad acquistare. Poiché un influencer gode di una solida reputazione per la sua conoscenza ed esperienza in un settore specifico, può essere una strategia di marketing efficace per il tuo hotel. Gli influencer possono aiutarti a commercializzare il vostro hotel condividendo informazioni sul tuo albergo sulle loro pagine preferite dei social media e coinvolgendo i loro fan sul tuo sito web.

Conosci e segui i trends

Nell’articolo del blog su TikTok abbiamo parlato molto dell’importanza di seguire le tendenze sociali. Abbiamo anche fornito suggerimenti e idee interessanti e divertenti da seguire per mostrare il vostro hotel e la vostra personalità.
Al giorno d’oggi, i contenuti sono una parte importante della strategia di marketing alberghiero. Nel mondo digitale di oggi, è fondamentale per gli hotel produrre contenuti che riflettano le ultime tendenze del mercato. Producendo contenuti pertinenti e al passo con i tempi, puoi creare maggiori opportunità di coinvolgimento con i tuoi futuri ospiti e aumentare le tue possibilità di successo nel super competitivo settore dell’ospitalità.

Creare contenuti che seguano le nuove tendenze sui social media può aiutarti anche a rimanere aggiornato su ciò che i clienti cercano. Ciò potrebbe includere la creazione di video o altri elementi visivi che mostrino le esperienze uniche che le persone hanno vissuto nella tua struttura o la condivisione di storie di altri ospiti sulle loro esperienze. Mantenendoti al passo con le tendenze sui social media, puoi assicurarti di fornire contenuti coinvolgenti ai tuoi clienti e di tenerli informati su ciò che accade nel settore dell’ospitalità.

social_media_hotel

Ottenere feedback dai visitatori precedenti

Il mondo – e la tua città – sono con ogni probabilità pieni di hotel, affitti e B&B, quindi devi avere una presenza competitiva nella tua zona. Per ottenere questo status, è necessario costruire una reputazione online positiva. Come abbiamo visto nei paragrafi precedenti, i social media e la SEO sono molto importanti, ma hai un altro strumento.

Se dico: “Prenota questo ristorante! Ha 4,6 stelle” Cosa pensi? Sì, le recensioni. Ottenere recensioni dai tuoi visitatori può essere un contributo sostanziale alla strategia di marketing alberghiero che hai messo in atto. I turisti leggono le recensioni prima di prenotare un hotel perché hanno bisogno della cosiddetta “social proof”, la conferma sociale. Le recensioni positive sono fondamentali per le tue prenotazioni alberghiere e, non preoccupatevi, potete richiederle.

Google_reviews

Stabilire programmi di fidelizzazione

Una strategia di marketing alberghiero che si rispetti deve includere un programma di fidelizzazione per incoraggiare i clienti a tornare regolarmente. Questi programmi ti aiutano ad aumentare il valore e l’immagine del tuo marchio sul mercato. Grazie a un programma di premi personalizzato, potrai riuscire ad attirare e mantenere una clientela ricorrente, offrendo ciò che i viaggiatori apprezzano, come notti gratuite e soggiorni economici. Questa strategia vi aiuta anche a creare partnership con le aziende locali, che favoriranno voi e i viaggiatori stessi.

Un sito web ottimizzato per la SEO, reattivo e attraente ti aiuterà a guidare i clienti nella giusta direzione. Infatti, con la soluzione Amenitiz, avete un’interessante sezione che vi permette di regalare “carte regalo” ai vostri ospiti.

carta_regalo_hotel

Per saperne di più: FAQ sulla strategia di marketing alberghiero

Qual è la migliore strategia di marketing per gli hotel?

La migliore strategia di marketing alberghiero dipende dai clienti target, ovvero dal tipo di viaggiatori che frequentano regolarmente la tua struttra. I social media, l’email marketing, il content marketing, gli influencer e l’ottimizzazione per i motori di ricerca sono tutti ottimi modi per raggiungere le persone online. Una ottima strategia di marketing alberghiero è il motore di ricerca integrato e un prezzo vantaggioso sul vostro sito rispetto alle OTA. Quando i clienti ti troveranno su Booking andranno a cercare su internet se hai un sito, troveranno un prezzo basso e un sito affidabile e compreranno direttamente da te, risparmiandoti la commissione.

Anche le strategie offline, come eventi e promozioni, possono essere efficaci. Comprendendo le esigenze dei tuoi clienti e disponendo degli strumenti giusti, potrai creare una strategia di marketing alberghiero di successo che ti aiuterà a distinguerti dalla concorrenza.

Come fanno gli hotel ad attirare i clienti?

Per mettere in pratica una buona strategia di marketing alberghiero per attirare i clienti, è necessario comprendere le esigenze del proprio target. Il marketing offline è utile, ma il marketing online è diventato fondamentale per attirare i clienti. Grazie a Internet, avrai una visibilità globale e un alto potenziale per trasformare il tuo hotel nella prima scelta per i clienti di tutto il mondo. Un sito web ottimizzato per la SEO, moderno e attrattivo sarà una delle tue chiavi di successo.

Come si fa il marketing alberghiero?

Una buona strategia di marketing alberghiero prende in considerazione molti punti. Come prima cosa, è necessario sapere chi viene nel tuo hotel, il tuo target. Poi, bisogna valutare il tipo di contenuti di cui il target ha bisogno. Sii coerente e controlla spesso i risultati per capire dove è necessario migliorare, aggiungere o rimuovere. Leggi l’articolo per avere maggiori dettagli.

Quali sono i tre pilastri del marketing turistico?

I tre pilastri, corrispondono a tre macrocategorie di turismo: enogastronomico, balneare e artistico. Perché si parla di pilastri del marketing? Lo scopo che sta dietro tipo di turismo definisce il tipo di strategia di marketing alberghiero da usare, così come il cliente. Per una località di mare i contenuti e la stagionalità delle promozioni riguarderanno alcuni fattori che in una località sciistica non avrebbero senso. Nell’articolo ho fornito alcune idee utili per creare la tua strategia di marketing alberghiero.

Marina Miceli

22 Feb, 2023