GRANDI NOTIZIE! Abbiamo raccolto finanziamenti per 30 milioni di dollari.

Clicca qui per saperne di più

Cos è un Channel Manager e come scegliere il migliore

Cos è un Channel Manager e come scegliere il migliore?

Il channel manager è uno strumento che consente di coordinare la gestione di tutti i canali di distribuzione alberghiera. Con la digitalizzazione dell’industria del turismo, e la presenza sempre crescente delle agenzie di viaggio online (OTA), i channel manager consentono infatti a tutti gli albergatori di poter consolidare la loro presenza nel mercato digitale ed espandersi senza il rischio di ridurre i margini di profitto. Mentre continui a leggere questo articolo, ti lasciamo intanto il link al channel manager di Amenitiz così da dargli un’occhiata e farti un’idea. Continua a leggere e scopri come scegliere il migliore per il tuo hotel!


Ma cosa significa esattamente channel manager?


Dunque, in cosa consiste il channel manager? Non è altro che uno strumento che consente di centralizzare la gestione di diversi canali in un’unica piattaforma. 


Grazie ad esso, gli albergatori possono gestire contemporaneamente la vendita di ciascuna camera in diversi canali e aggiornarne la disponibilità in tempo reale in seguito ad ogni prenotazione. 


Infatti, la promozione di una struttura alberghiera in diversi canali digitali può comportare un certo volume di lavoro e gestirne ogni aspetto manualmente per poter aggiornare disponibilità e tariffe richiederebbe tempo e risorse non indifferenti.


Il channel manager risponde a queste necessità offrendo una soluzione tecnologica che permette di minimizzare i tempi e garantire la corretta distribuzione online di ogni camera presente nella struttura.


Attraverso questo strumento, è possibile apportare modifiche da applicare in tutti i canali allo stesso momento, così come vendere una camera su un canale specifico o bloccarne la vendita in un altro.


In cosa consistono i canali di distribuzione alberghiera?


In generale, per canali di distribuzione alberghiera si intendono:


  • tutti i portali di distribuzione online (OTA), come booking.com o Expedia
  • tutti i canali diretti (walk-in, telefono, email)
  • tutti i metamotori e aggregatori (google, trivago, etc.)
  • tutte le agenzie di viaggio

 

Nello specifico, in quest’articolo ci soffermeremo solo sui canali di distribuzione alberghiera online, vediamone insieme alcuni!


OTA: Online Travel Agent


Le agenzie di viaggio online fanno da intermediario tra una struttura alberghiera ed i possibili ospiti.


Le OTA consentono di incrementare la visibilità online di una struttura e di attrarre così viaggiatori da tutto il mondo con la velocità di un clic. In questo caso, la vendita non è diretta e quindi prevede un % di commissione che andrà al canale in questione.


Esempi di OTA sono Booking,com, AirBnB, Expedia, tra altri.


Metamotori di ricerca


Consentono agli usuari di confrontare le tariffe e le disponibilità delle diverse strutture alberghiere, filtrando per periodo di soggiorno e zona geografica di interesse. Spesso danno anche la possibilità di scegliere in base al budget a disposizione.


Tra i motori di metaricerca troviamo Google, Trivago e Kayak, tra altri.


Questi pochi esempi dei diversi canali online che esistono, ma che rendono chiaro il significato e l’importanza di un gestore per canali, channel manager, nel settore alberghiero, che permette a un’azienda di controllare, modificare e coordinare le informazioni su diversi canali allo stesso tempo e con la facilità di pochi clics.


Channel Manager: come scegliere il migliore per la tua struttura?


Che tu sia una start up o un business già consolidato, il channel manager è sicuramente un fattore da tenere in considerazione per assicurare la tua presenza nel mercato, tanto locale come internazionale. 


Ma come scegliere quello giusto per te? Non preoccuparti, Amenitriz ti offre una scelta dei migliori 10 Channel Manager nel 2021 tra i quali potrai sicuramente trovare quello che più si addice alla tua realtà alberghiera.


Qui ti lasciamo la nostra classica, mentre facendo clic sul link al post citato potrai trovare nel dettaglio vantaggi, svantaggi e prezzi di ognuna di loro:


10. Site Minder 

9. Eviivo 

8. Hotel BB 

7. Lodgify 

6. Booking Expert 

5. Krossbooking 

4. Octorate 

3. Ericsoft 

2. Vertical Booking 

1. Amenitiz 


Un channel manager ti da la possibilità, non solo di centralizzare e coordinare il tuo inventario di camere in diversi canali, ma anche di creare una vera e propria strategia di distribuzione online.


Infatti, analizzando l’andamento dei diversi canali, sarà possibile carpire quelli più redditizi e ottimizzare ogni canale puntando sui suoi punti di forza, come traffico e/o fatturato. Da qui, l’importanza di scegliere con cura il gestore di canali adatto al tuo business.


I fattori da tenere in considerazione, sono certamente le dimensioni della tua struttura alberghiera e, di conseguenza, la capacità del channel manager ed il rapporto qualità-prezzo.


Che sia un grande Hotel, un bed & breakfast o una guest house non importa. Per ognuno di essi esiste il giusto strumento in grado di incrementare le prenotazioni della tua struttura alberghiera e, di conseguenza, la sua crescita nel mercato digitale e la sua presenza nel settore alberghiero.



PRENOTA UNA DEMO OGGI



Allora, cosa stai aspettando? In Amenitiz troverai la soluzione giusta per la tua struttura. Richiedi subito una dimostrazione gratuita pensata apposta per te!



Orange background with text How to create a hotel website which converts visitors into guests?
Guide for independent hotels
Come creare un sito alberghiero che converta visitatori in ospiti?
Guida agli hotel indipendenti
Amenitiz-Icon-White
Orange background with text How to create a hotel website which converts visitors into guests?
Guide for independent hotels
Aumenta le prenotazioni dirette del tuo hotel
Riprendete il controllo sulle vostre prenotazioni