GRANDI NOTIZIE! Abbiamo raccolto finanziamenti per 30 milioni di dollari.

Clicca qui per saperne di più

Riunire i viaggiatori intorno a un table d'hôtes

Per i viaggiatori, la table d'hôtes è sinonimo di condivisione e scambio intorno a un pasto preparato dal padrone di casa. Questo momento di convivialità è un'occasione per scoprire le specialità culinarie della regione. Molti proprietari di pensioni hanno deciso di intraprendere questa avventura dopo l'apertura delle camere. Tuttavia, questo progetto rappresenta un carico di lavoro significativo che non dovrebbe essere trascurato. Questo servizio richiede il rispetto di alcune regole specifiche. Trova tutti i nostri consigli su come gestire un table d'hôtes in tutta legalità.


Le caratteristiche di una table d'hôtes

La table d'hôtes è un ottimo modo per riunire i viaggiatori. Tuttavia, devono essere rispettate alcune condizioni relative all'organizzazione del pasto:


  • Oltre all'offerta di alloggio deve essere creato un table d'hôtes. Questa attività è riservata ai proprietari che offrono l'affitto di camere per brevi o lunghi soggiorni.
  • Questo servizio è disponibile solo per i viaggiatori che soggiornano almeno una notte nella pensione. Agli estranei non è permesso venire a mangiare.

  • Il menu proposto è unico. L'ospite deve preparare un unico menù, dall'antipasto al dessert, senza che il viaggiatore possa scegliere tra diverse opzioni.

  • Il pasto viene servito su un grande tavolo familiare. Lo scopo della table d'hôtes è quello di condividere un pasto tutti insieme. Tutti i passeggeri sono tenuti a mangiare allo stesso tavolo.

  • La capacità del table d'hôtes è limitata al numero di posti letto disponibili. 

Se l'ospite non rispetta uno dei criteri menzionati, il table d'hôtes sarà considerato come un ristorante. Sono infatti queste 5 condizioni che permettono di differenziare un table d'hôtes da un servizio di ristorazione tradizionale.


Svolgere questa attività legalmente

L'apertura di una table d'hôtes richiede l'adozione preventiva di alcune misure amministrative. Poiché questa attività comporta la trasformazione di prodotti di origine animale, l'operatore deve presentare una dichiarazione alla Direzione dipartimentale per la protezione delle popolazioni. Può essere effettuata un'ispezione sanitaria. Inoltre, il rispetto delle norme igieniche è fondamentale, il proprietario può trovarle nel decreto del 9 maggio 1995 che disciplina l'igiene degli alimenti somministrati al consumatore. Le misure si basano su 3 punti: il rispetto della catena del freddo, la distinzione tra i cibi serviti ai viaggiatori e quelli destinati al consumo da parte dei proprietari e la buona manutenzione dei locali.


Per quanto riguarda l'offerta di bevande alcoliche durante il pasto, l'operatore del table d'hôtes è tenuto ad ottenere una licenza. Esistono diversi tipi di licenze. Per servire bevande fermentate non distillate (vino, sidro, birra...) è sufficiente la licenza di piccolo ristorante. Se il proprietario desidera offrire alcolici forti (liquori, rum, aperitivi...) ai viaggiatori, dovrà ottenere la licenza di ristorante.


Infine, il proprietario che propone un table d'hôtes deve affiggere le tariffe dei pasti all'esterno e all'interno dell'edificio in cui accoglie i suoi clienti. Quando l'importo del pasto è pari o superiore a 15,24 euro, l'ospitante deve rilasciare una nota al viaggiatore. Ne conserverà una copia per due anni.


Alcune raccomandazioni

Per garantire il successo del vostro table d'hôtes, vi mostreremo alcuni semplici ed efficaci trucchi da mettere in atto:


  • Organizzare un aperitivo per rompere il ghiaccio tra i viaggiatori.
  • Preparate il pasto in anticipo in modo da poter trascorrere del tempo a tavola con i vostri padroni di casa. Ai viaggiatori piace scoprire la gente del posto e hanno molte domande da porsi, quindi siate aperti e disponibili. 
  • Create piatti originali che i viaggiatori non troveranno nei ristoranti vicini. È un buon modo per differenziarsi dagli altri servizi alimentari.
  • Utilizzare prodotti regionali. Per questo è più interessante acquistare da fornitori locali e favorire i cortocircuiti.
  • Chiedete ai viaggiatori informazioni sulle diverse diete per adattare il vostro menu. 

Per le pensioni situate lontano dai villaggi e dai ristoranti, è molto interessante offrire ai viaggiatori un table d'hôtes. Invece di percorrere chilometri alla ricerca di un ristorante, possono mangiare direttamente a casa vostra scoprendo i prodotti locali.


Vero momento di convivialità, la table d'hôtes ha sedotto molti viaggiatori in cerca di autenticità. Questo servizio, offerto in aggiunta alle camere, può fare la differenza quando i viaggiatori scelgono una guest house in cui soggiornare. La table d'hôtes è un'attività che soddisferà entrambe le parti: il viaggiatore scopre la gastronomia locale mentre il proprietario della casa vede aumentare il suo reddito. Quindi, se volete entrare in questo progetto, non aspettate oltre! È soprattutto un'esperienza umana che vi permetterà di condividere i bei momenti con viaggiatori di tutti i ceti sociali.



Orange background with text How to create a hotel website which converts visitors into guests?
Guide for independent hotels
Come creare un sito alberghiero che converta visitatori in ospiti?
Guida agli hotel indipendenti
Amenitiz-Icon-White
Orange background with text How to create a hotel website which converts visitors into guests?
Guide for independent hotels
Aumenta le prenotazioni dirette del tuo hotel
Riprendete il controllo sulle vostre prenotazioni